Avvento 2019

Quest’anno per vivere l’Avvento ci lasceremo condurre e provocare da un passaggio tratto dal messaggio di Papa Francesco per la giornata mondiale di migranti e rifugiati. Da qui abbiamo scelto lo slogan di Avvento #PRIMAgliULTIMI.
L’obiettivo è quello di sensibilizzare le nostre comunità alle tante forme di fragilità, esclusione, solitudine, povertà… in modo che se ne sentano a vario titolo “responsabili” e “implicate” anche nella ricerca di soluzioni.
In questo percorso siamo accompagnati dall’icona del buon Samaritano che ci è stata messa a disposizione dal monastero trappista di Quilvo in Cile.


TUTTI I MATERIALI SCARICABILI

Consulta anche la sezione “Idee per animare”


Materiali da distribuire

1- Pieghevole a fisarmonica

Un PIEGHEVOLE A FISARMONICA con alcune frasi di papa Francesco e preghiere per momenti di silenzio in famiglia (formato chiuso 15x15cm).

 

DOVE TROVARLO: SOLO SU ORDINAZIONE – vedi dettagli nella sezione PER ORDINARE


2- Penna con slogan

Una PENNA ECOLOGICA a sfera con fusto in cartone con lo slogan dell’Avvento.

DOVE TROVARLA: SOLO SU ORDINAZIONE – vedi dettagli nella sezione PER ORDINARE


3 – Il Segnalibro del buon Samaritano

Un segnalibro che presenta sul fronte l’immagine del Buon Samaritano e lo slogan dell’Avvento e sul retro una preghiera (formato 5,5x15cm).

DOVE TROVARLO: SOLO SU ORDINAZIONE – vedi dettagli nella sezione PER ORDINARE


4 – Il Roll-up

Un Roll-Up con l’immagine del Buon Samaritano, lo slogan e una frase: da utilizzare in chiesa o durante incontri di sensibilizzazione (struttura in alluminio e PCV, dimensioni 200×85 cm – dotato di borsa per il trasporto).

DOVE TROVARLO: SOLO SU ORDINAZIONE – vedi dettagli nella sezione PER ORDINARE


5 – La coperta termica

È l’emblema della campagna #IOACCOLGO da utilizzare per sensibilizzare al valore

dell’accoglienza. Questa coperta è divenuta il simbolo del soccorso portato in mare dalle persone che rischiano la vita durante la traversata del Mediterraneo.

Per manifestare la propria adesione alla campagna si può usare la coperta termica in vari modi: per addobbare l’altare, per abbellire il presepe, per rivestire la porta della chiesa… oppure si può semplicemente fissare all’esterno di una finestra di casa (ripiegata in bustina di dimensioni 12x8x1 cm).

DOVE TROVARLA: SOLO SU ORDINAZIONE – vedi dettagli nella sezione PER ORDINARE


Materiali per l’animazione della domenica della Carità

1.Manifesti per Caritas parrocchiale e Centro di Ascolto vicariale (CDAVx)

 

Due manifesti 60×84 cm da personalizzare con dati, foto, descrizioni dei servizi/attività.

Dove trovarli: Saranno disponibili il 16 novembre 2019 durante l’assemblea diocesana; sarà consegnato solo ai coordinatori vicariali (o a loro delegati) che si faranno carico di distribuirlo alle parrocchie del loro vicariato.

Sarà in seguito disponibile presso gli uffici Caritas negli orari di segreteria.

Dove trovarli: A Breve scaricabile cliccando sull’immagine.


2. Spunti per animare la Domenica della Carità

 

Un sommario di attenzioni e spunti per preparare al meglio l’animazione della domenica della Carità.

Dove trovarli: A breve scaricabile cliccando sull’immagine.


3-Pieghevole Caritas personalizzabile

Un pieghevole da personalizzare (formato A4 orizzontale) per raccontare le attività della Caritas parrocchiale e del Centro di Ascolto vicariale delle povertà e delle risorse (CDAVx). Da distribuire con il bollettino parrocchiale, in occasione della domenica della Carità.

Dove trovarlo: A breve scaricabile nell’elenco a inizio pagina.


PER ORDINARE

È necessario prenotare via mail segreteria@caritaspadova.it o allo 049 8771722 (dal lun. al ven. ore 9.30-13)

LE PRENOTAZIONI vanno fatte tassativamente entro il 31 OTTOBRE 2019.

 

CONTRIBUTO RICHIESTO

Fisarmonica di preghiera > 0,10 €/cad.

Penna ecologica con slogan > 0,30 €/cad.

Segnalibro > 0,05 €/cad.

Roll-Up > 65 €/cad.

Coperta termica > 0,80 €/cad.

 

RITIRO

  • In occasione dell’Assemblea Diocesana delle Caritas parrocchiali, sabato 16 novembre 2019 presso l’OPSA di Sarmeola di Rubano.
  • Presso la sede di Caritas Padova in via del Vescovado 29 (PD) – consigliamo un contatto telefonico per accertarsi che i materiali siano pronti.

Le richieste pervenute fuori termine, verranno soddisfatte solo in caso di rimanenze, in quanto non sono previsti riordini.